Benessere Detox

Bere acqua tiepida e limone al mattino fa davvero bene?

Le controindicazioni

C'è chi afferma che bevendo acqua tiepida e limone ci si sente subito meglio, chi addirittura sostiene che la giornata assuma immediatamente un altro colore (e un altro sapore) se si inizia bevendo mezzo limone e acqua tiepida. Ma qual’é la verità? La verità è che bisogna essere consumatrici costanti e, nello stesso tempo, è necessario stare attente a non esagerare. Innanzitutto, l’idratazione. Si sa, bere acqua è importantissimo e mantenersi idratati è fondamentale per stare bene e sentirsi energici – se all’acqua aggiungiamo il limone, che ha proprietà purificanti, il risultato sarà un effetto detox che sgonfia, aiuta la regolarità dell'intestino, rende la pelle più bella e diffonde nel corpo un senso generale di benessere. Il limone migliora la funzione degli enzimi che stimolano il fegato, l'organo che è responsabile della “pulizia” del corpo.

Acqua e limone come berla? Bere acqua e limone la mattina a digiuno, appena svegli porta al nostro organismo tantissimi benefici. Scopriamo quali sono gli effetti miracolosi di questa bevanda magica, e chissà che non sia utile anche per dimagrire. Spremere mezzo limone in un po' di acqua tiepida è un'abitudine molto salutare che sta prendendo sempre più piede tra chi desidera mantenersi sano e vitale in modo naturale. Se l'idea dell'acqua appena calda ti fa inorridire, pensa che è solo questione di "allenamento" del palato: appena sveglio, l'organismo necessita di ingerire liquidi a temperatura ambiente, molto più vicini a quella corporea, piuttosto che dissetarsi con acqua o bibite fredde di frigorifero.

I benefici di bere acqua e limone, fa bene bere acqua e limone?
Bere acqua e limone ha un effetto davvero miracoloso sul nostro organismo. I benefici del limone sono conosciuti sin dall'antichità: ha un potere antibatterico molto forte, è un antinfiammatorio, aiuta la digestione e la depurazione e molto altro ancora. Contiene infatti tanta vitamina C, acido citrico, calcio e magnesio, oltre a bioflavonoidi, pectina e limone: tutte sostanze utilissime per il nostro corpo. L’acqua diluita con il limone ogni mattina può aiutarci a stare meglio da tanti punti di vista. Vi basterà riscaldare dell'acqua, meglio se purificata. Non fatela bollire, deve essere semplicemente tiepida perché il corpo possa assimilare al meglio i nutrienti. Scegliete poi dei limoni freschi, meglio ancora se biologici. Spremete il succo di mezzo limone e versatelo nella vostra acqua tiepida. Mi raccomando: bevetelo a stomaco vuoto, almeno mezz'ora prima di fare colazione e lasciatelo agire...

Gli effetti miracolosi che otterrete bevendo questa bevanda davvero magica:
Benefici dell'acqua e limone: aiuta a digerire. Bere acqua e limone è utilissimo per aiutare la nostra digestione. La composizione chimica del limone, infatti, è simile a quella della saliva e ha la capacità di stimolare la produzione di bile da parte del fegato, necessaria per digerire. Con i suoi sali minerali e vitamine, il limone aiuta a eliminare dal tratto digestivo tutte le tossine e le sostanze di rifiuto, alleviando i sintomi dell'indigestione, dal gonfiore addominale al bruciore di stomaco. Non è un caso che venga consigliato di bere acqua e limone per stimolare i movimenti intestinali.

Bere acqua e limone la mattina aiuta a depurarsi. Tra i benefici dell'acqua e limone c'è quello di produrre un effetto depurativo e diuretico: aiuta infatti il corpo a liberarsi delle tossine e stimola la diuresi. Tutto l'apparato urinario beneficerà di questa bevanda, che provvede a mantenerlo in condizioni di ottima funzionalità. L'acido citrico contenuto nel limone, poi, aiuta a migliorare il funzionamento degli enzimi che stimolano il fegato, provvedendo quindi a un effetto disintossicante per tutto l'organismo.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1599660011-3-crai.gif

Acqua e limone per rafforzare il sistema immunitario. Se c'è una cosa che il limone proprio non si fa mancare è la vitamina C. E non c'è nulla di più utile della vitamina C per combattere e prevenire il raffreddore, l'influenza e tutti i malanni stagionali. Bere acqua e limone è utilissimo quindi per provvedere alla difesa e al rafforzamento del nostro sistema immunitario. L'acido ascorbico ridurrà i problemi respiratori, diminuirà la produzione di muco e risulterà utile anche in caso di asma.Nel limone, poi, è contenuto parecchio potassio, utile ai nervi e a stimolare il cervello, oltre che a controllare la pressione sanguigna. Ed ecco a voi altri super-cibi contro il raffreddore, tra cui i nostri adorati agrumi:

Tra i benefici di bere acqua e limone: purifica la nostra pelle. Bere acqua e limone ci fa anche belle. Questo perché questa bevanda miracolosa ha il potere di purificare e rendere più splendente la nostra pelle. Il limone è un potente antiossidante: aiuta a contrastare la formazione delle rughe, a far sparire le macchie dalla pelle e a combattere i radicali liberi. Il limone, inoltre, per via delle sue proprietà alcaline, è un vero toccasana contro l'acne. E poi, aiutandoci a depurarci dall'interno come abbiamo visto ai punti precedenti, migliora anche l'aspetto esterno della nostra cute, riducendone tutti i difetti e facendoci sembrare più giovani.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1599660011-3-crai.gif

Bere acqua e limone fa dimagrire. Se vi state domandando se l'acqua e limone possa essere utile anche per dimagrire, la risposta è sì! Bere acqua e limone può stimolare la perdita di peso, e questo per diverse ragioni. Prima di tutto i limoni contengono molta pectina, una sostanza che aiuta a controllare la fame. In secondo luogo, il limone è molto sfruttato dalle diete alcalinizzanti, molto funzionali per perdere peso velocemente. Si tratta di un alimento poi che, oltre a depurarci e disintossicarci, è capace di dare una bella accelerata al nostro metabolismo.

Fate attenzione: Non bisognerebbe mai bere questa bevanda a stomaco vuoto, perché potrebbe irritare uno stomaco con un pH molto acido lontano dai pasti, e soprattutto mai assumerla per più di un mese. Sulle quantità e la temperatura dell’acqua è piuttosto chiaro: almeno mezzo limone spremuto in un bicchiere d’acqua che può essere sia calda sia fredda.


© Riproduzione riservata