Cronaca Traffico

Esodo estivo, bollino rosso sulle strade verso il Sud e la Sicilia

Nell'Isola la circolazione è stata intensa sulla Tangenziale di Catania, lungo l' A29 Palermo-Mazara Del Vallo e lungo l’A19 Palermo-Catania

Esodo estivo, bollino rosso sulle strade verso il Sud e la Sicilia

 Roma - Il secondo fine settimana dell’esodo estivo è stato caratterizzato da traffico intenso, per l’intera giornata di ieri e nella mattinata di oggi, lungo i circa 30 mila km di rete stradale e autostradale gestiti da Anas. La circolazione ha subito rallentamenti, soprattutto ieri, anche a causa di alcuni incidenti. I mezzi pesanti non potranno circolare fino alle 22 di questa sera.

Nel prossimo week end, contrassegnato da bollino nero nella giornata di sabato 8 agosto, si prevede un incremento dei volumi di traffico per le ultime grandi partenze verso le località di vacanza. Nel pomeriggio, a causa di un vasto incendio divampato all’esterno della sede stradale, traffico rallentato sulla carreggiata esterna del Grande Raccordo Anulare di Roma in corrispondenza del km 55,600. Permane la chiusura della rampa che da Via Cristoforo Colombo immette sul GRA per consentire ai Vigili del fuoco di completare le operazioni di spegnimento. Sul posto sono presenti anche le squadre Anas e la Polizia stradale per la gestione della viabilità.

Al Sud, lungo l’A2 "Autostrada del Mediterraneo" i volumi di traffico registrati rimangono in linea con quello del 2019, caratterizzati soprattutto da spostamenti di lunga percorrenza verso Calabria e Sicilia. nell'Isola la circolazione è stata intensa sulla Tangenziale Ovest di Catania, lungo l'autostrada A29 Palermo-Mazara Del Vallo e lungo l’A19 Palermo-Catania, dove lo scorso 31 luglio Anas ha aperto al traffico il nuovo viadotto Imera rendendo fruibile la doppia carreggiata all’altezza di Scillato.


© Riproduzione riservata