Benessere Dieta

Dieta di gennaio: come tornare velocemente in forma dopo le feste!

Come tornare in forma velocemente in seguito alle abbuffate che sono avvenute durante le feste? Con la dieta di gennaio per depurare l’organismo e perdere i chili di troppo, velocemente.

Dieta di gennaio: ecco come tornare in forma dopo le feste!

Durante le feste, tra pranzi di Natale e cenoni vari, sicuramente abbiamo fatto qualche sgarro, ma niente panico. Per molti, dopo le feste,  Gennaio è il momento di cominciare la nuova dieta.

La dieta dopo le feste da iniziare a gennaio può essere seguita da un esperto ma, con le giuste accortezze e se non si hanno grosse esigenze, si può fare anche in autonomia. Premesso ciò in questo mese ci sono sicuramente degli alimenti di stagione che si possono mangiare e si possono inserire nella dieta che offrono dei benefici molto interessanti. Ma andiamo a vedere nel dettaglio i giusti cibi da inserire. Con la dieta di gennaio è possibile tornare in forma velocemente, depurare l’organismo e perdere quei chili che abbiamo preso durante le abbuffate.
Questa è la nuova soluzione per tutti coloro che sono preoccupati di rientrare al lavoro con dei chili visibilmente acquisiti o di rientrare nei mtici jeans... La dieta di Gennaio è una dieta ideale per depurarsi e perdere peso in maniera facile e veloce a patto però di prediligere cibi disintossicanti per eliminare le tossine in eccesso, bere molta acqua, (aiutatevi con le tisane) e ricordatevi di fare attività fisica due o meglio tre volte a settimana. Bastano trenta minuti, o se siete pigri su You tube, potrete trovare degi ottimi canali che possono esservi di aiuto.  Scopriamo insieme meglio come comportarci affinchè la dieta di Gennaio "dia i suoi frutti".

Dieta di gennaio: come tornare in forma velocemente dopo le Feste!
In seguito alle feste è ora di correre ai ripari per tornare in forma, per farlo è necessario depurare l’organismo dalle tossine in eccesso. Per prima cosa dobbiamo assolutamente rinunciare per tutto il mese ai piatti calorici e ai dolci. Inoltre dobbiamo prediligere i cibi disintossicanti e assumere grandi quantità di acqua e tisane. Ricordatevi che anche i metodi di cottura sono importanti, dite addio ai soffritti, intingoli e salse troppo saporite. Attenti al sale in cucina.

Come impostare la dieta di gennaio: che cosa si può mangiare
Un errore fondamentale da evitare è quello di saltare i pasti. Questo meccanismo scatena la fame nervosa e finiamo per accumulare molta fame e fare nuovamente delle abbuffate. Il risultato è ingrassare nuovamente. Quindi è importante iniziare la giornata con una sana e abbondante colazione, a base di frutta e tisane. In seguito potete optare per dei pasti nutrienti e regolari.

In una dieta è sicuramente fondamentale inserire sempre la frutta, anche quella tropicale e la verdura, meglio ancora se di stagione. A gennaio per esempio il consumo di arance è molto importante perché porta al corpo Vitamina C, senza dimentica un buon apporto di zuccheri. Si può mangiare a colazione, magari sotto forma di spremuta. Discorso simile per altri frutti come: il kiwi, le pere e le mele. Scegliete le arance, i mandarini, le mele e le pere per ottenere i massimi benefici.

Le verdure invernali nella dieta di Gennaio
Per quanto riguarda invece la verdura si consiglia l’assunzione di alimenti come il finocchio, i broccoli o i carciofi. Magari si può optare per dei pasti caldi e salutare come delle vellutate o dei minestroni che, tra l’altro, sono pure molto gustosi. Chiaramente in una dieta non devono mancare anche la carne (per chi la mangia) e il pesce. Importantissimi i carboidrati. In molti tendono a non consumare questo tipo di alimento proprio per non ingrassare. In realtà, consumato nella giusta quantità come ogni altro tipo di cibo, il carboidrato fa bene al corpo e al sistema. Si può optare, per esempio, per un piatto con dei carboidrati poveri proprio per non appesantire.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1618398004-3-crai.gif

Quali alimenti prediligere per depurarsi a Gennaio?
Gli alimenti ideali per depurarsi sono: le biete, i carciofi, i broccoli e i cavoli, poiché favoriscono i movimenti intestinali. Gli altri pasti devono essere poveri di carboidrati e potete prediligere le proteine vegetali.Vi ricordiamo inoltre di bere molta acqua, almeno un litro e mezzo al giorno, di stare lontani dai vizi dell’alcol e del fumo. In più cercate di fare dell’attività fisica, potete approfittare delle vacanze per fare almeno una passeggiata di mezz’ora al giorno all’aria aperta. I risultati arriveranno ben presto!


© Riproduzione riservata