Benessere Consigli alimentari

I Cibi brucia grassi per dimagrire in maniera naturale

Gli alimenti che, riattivando il metabolismo, portano l'organismo a bruciare più calorie.

I Cibi brucia grassi per dimagrire in maniera naturale

Perdere peso può risultare difficile, ma esistono alcuni alimenti che ci consentono di dimagrire senza dover rinunciare ai sapori: ecco quali sono e come agiscono. Se con l'estate avete esagerato un po' tra gelati, pizze e pranzi all'aperto con gli amici, con il ritorno dell'autunno è bene rimettersi a regime, per consentire al nostro organismo di affrontare al meglio i ritmi stressanti della vita ordinaria.
Ma dimagrire, perdendo finalmente quei chili di troppo, non è sempre facile: non esistono, infatti, diete o prodotti miracolosi, ma ciò che serve è seguire una dieta sana, fare attività fisica ed essere costanti. Oltre a questo, però, è anche vero che esistono dei cibi alleati che possono aiutarci. Stiamo parlando dei cibi brucia grassi. I cibi brucia grassi agiscono o aumentando il senso di sazietà - è il caso, per esempio, dei cereali, della frutta e della verdura ricchi di fibre o di acqua - oppure stimolando il metabolismo attraverso termogenesi come come lo zenzero, il peperoncino e il té verde, oppure perché drenanti come le fragole e le alghe. Di seguito gli alimenti che aiutano a bruciare i grassi.

Vediamo come agiscono e quali sono i migliori cibi brucia grassi che aiutano perdere peso.
Cosa sono e come agiscono i cibi brucia grassi?
I cibi brucia grassi sono alimenti che aiutano il dimagrimento, accelerando il metabolismo in maniera naturale e facendo bruciare al nostro corpo più calorie. Questi cibi, infatti, agiscono sulla cosiddetta termogenesi alimentare indotta dalla dieta, ovvero il dispendio energetico dovuto alla digestione, all’immagazzinamento e al trasporto dei cibi assunti. Quando mangiamo, infatti, il nostro organismo produce calore ed utilizza energia per scindere i cibi e assimilare tutti i loro nutrienti.
Ecco perché assumere cibi termogenici richiede al corpo un dispendio energetico maggiore, per digerirli e assimilarli, aiutandoci a dimagrire in modo naturale e senza rinunciare ai sapori.
Alcuni cibi brucia grassi per dimagrire in modo naturale
I cibi brucia grassi che possono aiutare il nostro organismo nel processo di dimagrimento sono diversi: ad avere potere termogenico sono soprattutto i cibi proteici, le spezie piccanti, che aumentano la temperatura corporea, e frutta e verdura particolarmente ricche di acqua e fibre.
Vediamo allora quali cibi introdurre nella dieta per dimagrire in modo naturale:
Cavolo
Ricco di acqua, povero di grassi e con pochissime calorie (circa 20kcal per 100gr), il cavolo è un alimento antiossidante, grazie alla presenza di vitamine C e K, che grazie all'alto contenuto di fibre aumenta il ritmo metabolico e diminuisce l'assorbimento di grassi e zuccheri.
Semi oleosi
I semi oleosi, tra cui quelli di zucca, di lino e di girasole, sono ricchi di acidi grassi Omega 3, fondamentali per la salute del sistema circolatorio, e di proteine vegetali, oligo-elementi (come magnesio, potassio, ferro, zinco e rame), vitamine (A, E, gruppo B) e fibre, che stimolano il metabolismo, donano sazietà e riducono l’assorbimento di grassi e zuccheri alimentari.
Curry
Il curry è un ottimo composto termogenico, grazie al mix di spezie piccanti da cui è composto (tra cui pepe nero, curcuma, coriandolo, zenzero e cannella), che aiuta a dimagrire e perdere peso in modo naturale. Dalle proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, il curry favorisce la digestione, protegge l’apparato cardiocircolatorio e tiene sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue.

Broccoli
I broccoli hanno la caratteristica di essere ricchissimi di acqua (90%) e poveri di calorie (circa 34kcal per 100gr), il che li rende un alimento a calorie negative, comportando un consumo di calorie più alto di quelle effettivamente apportate; inoltre, sono ricchi di vitamine A e C, dall'elevato potere antiossidante, di calcio, che stimola l'azione lipolitica, e di folati e fibre, che donano sazietà e riducono l'assorbimento degli zuccheri.
Sedano
Il sedano ha pochissime calorie (circa 16kcal per 100gr) ed è ricco di acqua (oltre l’80%), di vitamine (C, K, B, E) e di sali minerali, come potassio, fosforo, magnesio e calcio. Inoltre, il sedano ha proprietà drenanti, diuretiche e digestive, che contribuiscono a eliminare l'accumulo di gas intestinali e regalano una pancia più piatta.
Pompelmo
Il pompelmo contiene pochissime calorie, ha un alto contenuto di acqua e fibre e dà un senso di sazietà per lungo tempo; alleato di fegato, cuore e stomaco, è ricco di flavonoidi e vitamine ed è povero di zuccheri, aiutando a ridurre i livelli di glicemia e di colesterolo nel sangue e a trasformare i grassi introdotti con l’alimentazione in energia, piuttosto che accumularli.
Peperoncino
Stimolante per l’apparato circolatorio e antidolorifico naturale, il peperoncino è una spezia ricca di minerali e vitamine e, grazie alla presenza della capsaicina, aiuta a ridurre il senso di fame e produce un innalzamento della temperatura corporea, che attiva la termogenesi e stimola il rilascio del tessuto adiposo accumulato.
Aceto di mele
Tra i cibi brucia grassi più efficaci troviamo l'aceto di mele, ricco di vitamine (A, gruppo B, C ed E), minerali (calcio, fosforo, potassio), oligo-elementi (spiccano magnesio, ferro e rame) e pectina. L'aceto di mele aiuta a ridurre il colesterolo ematico, ha un elevato potere antiossidante e antinfiammatorio, aiuta ad espellere le tossine dall’organismo, stimola il metabolismo, rinforza le difese immunitarie e favorisce la digestione.
Tè verde
Il tè verde è una bevanda ricca di benefici, grazie alle vitamine A e C, ai numerosi minerali, ai polifenoli, alle catechine e alle metilxantine. In grado di accelerare il metabolismo e bruciare calorie agendo sulla termogenesi, il tè verde è anche dotato di proprietà antiossidanti, protegge il sistema cardiocircolatorio e le cellule cerebrali, svolge un'azione diuretica e detossinante e rinforza il sistema immunitario.
 


© Riproduzione riservata