Cronaca Caltanissetta

Terrorismo internazionale, 7 arresti tra Sicilia e Campania VIDEO

Tutti pakistani i soggetti in manette, così la rete islamica si finanziava nel mondo

Terrorismo internazionale, 7 arresti tra Sicilia e Campania VIDEO

 Caltanissetta – Sette arresti in carcere, per ricettazione e fabbricazione di documenti d’identità falsi, sono scattati stamani tra le province di Napoli e Caltanissetta in un blitz coordinato dalla sezione antiterrorismo della Procura di Napoli:  in manette tutti soggetti di nazionalità pakistana, che avrebbero agito con finalità terroristiche in Italia e in Europa.

Le indagini della Guardia di finanza partenopea sono partite da alcune operazioni finanziarie sospettate di riciclaggio. Le Fiamme gialle hanno analizzato i pagamenti intestati a soggetti extracomunitari provenienti da Pakistan, Afghanistan, India, Bangladesh, Cina e Kyrgyzstan verificando i molteplici apporti di liquidità versati sui rispettivi conti da ben 345 diverse carte di credito estere - americane e canadesi - intestate a ignari correntisti.

Alle periodiche ricariche seguivano bonifici verso altri conti accesi all’estero, intestati a individui di origine araba e destinati principalmente in Germania, Paesi Bassi e Belgio. Nel corso degli approfondimenti è emersa anche la produzione e utilizzazione di almeno trenta documenti d’identità falsi, utilizzati per l’apertura di conti correnti in vari paesi europei, riportanti foto e dati anagrafici diversi e non corrispondenti.


© Riproduzione riservata