Attualità Caltagirone 21/05/2016 15:43 Notizia letta: 2236 volte

Ripullo, l'ElleKappa siciliano

Il candidato burlone
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-05-2016/ripullo-l-ellekappa-siciliano-500.jpg

Caltagirone - La carica dei 334. Tutti per un posto in consiglio comunale. 124, addirittura, sostengono un solo candidato. Succede a Caltagirone: nella città della ceramica e dell’ arcinota scalinata, infatti, si vota domenica 5 giugno. 6 candidati a sindaco per 14 liste: di meglio forse ha fatto solo Vittoria, con 9 candidati, anche se la città dell’Ippari possiede il doppio degli abitanti. Si può solo immaginare il clima di accesa rivalità che può respirarsi in questo momento a Caltagirone, dove  i candidati sfoggeranno il loro migliore repertorio: cabina di regia, cambiamento, meno tasse per tutti, aiutare l’agricoltura, insieme si può cambiare. La campagna elettorale sarà dura, certo, ma in fondo i candidati si rispetteranno, in un clima di grande fair play politico. O forse, si aspettano solo queste occasioni per sfoggiare la propria fantasia. O magari, queste occasioni rivelano ciò che in realtà si è veramente. Succede così che uno dei candidati in consiglio comunale, tale Vincenzo Ripullo, eleggibile nella lista di Fabio Roccuzzo  “Bene in comune” , ha letteralmente tempestato la propria pagina facebook con vignette dal vago sapore satirico, riconducibile più ad una comicità casalinga molto vicina ai trash party. Fabio Roccuzzo, come da tradizione per i candidati del centrosinistra, si è separato dall’altro candidato del centrosinistra in quota PD, l’ex sindaco Francesco Pignataro. Ma il bersaglio preferito da questo pittoresco candidato al consiglio sembra essere Gino Ioppolo, il deputato ARS anche lui candidato alla poltrona di primo cittadino e uomo di centrodestra. Chiunque volesse sfogliare virtualmente le vignette di questo ElleKappa del sud-est siciliano, può tranquillamente consultare la sua pagina facebook.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg