Appuntamenti Modica

Frigintini: in campagna con lo chef Massimo Schininà

Evento al ristorante Le Magnolie il prossimo 25 marzo

Modica - Saranno i vini di Tenuta Bastonaca a rendere ancor più piacevole il pranzo del prossimo 25 Marzo al ristorante Le Magnolie a Frigintini, Modica. A curare i piatti lo chef Massimo Schininà che proporrà per l’occasione un menu primaverile dove saranno privilegiati le verdure spontanee, i legumi, i formaggi iblei, la pasta preparata con i grani antichi. Sarà come ripercorrere i sapori a noi più cari, quelli che hanno scandito le piacevoli domeniche trascorse in campagna all’aria aperta in cui pure una semplice frittata con le erbe spontanee donava una sensazione particolare. Piatti della cultura contadina riproposti in una chiave gourmet più ricercata che senza dubbio vi stupirà. Un tripudio di colori e benessere servito a tavola!
        

Si inizierà con il “benvenuto” dello chef: i bomboloni di pasta ripieni di finocchietto selvatico con salsa di pomodoro agrodolce, insalata di fagioli, cedro, sedano, cipollotto, fragole e pasta soffiata. Vi sarà anche un arancino di cuturro con bietole selvatiche su crema di mandorle e nepitella, nonché una selezione di formaggi e confetture oltre alle focacce di pomodoro e formaggio. Il pranzo inizierà con l’antipasto “La mia frittata” con verdure di primavera a cui sarà abbinato il Grillo di Tenuta Bastonaca. Seguirà il primo ossia i Fusilli di tumminia integrale (del Molino e Pastificio di Modica) con crema di erba amaricante, gelato di Ragusano semi-stagionato, finta salsiccia croccante e datterini canditi. Sarà proposto in abbinamento il Frappato dell’azienda vittoriese.

Per secondo lo chef Massimo Schininà proporrà un rotolo di patate con senape selvatica, crema di ceci, fonduta di ragusano stagionato e riduzione di Cerasuolo di Vittoria Docg. Inevitabile in tal caso l’abbinamento con il Cerasuolo di Vittoria proposto da Tenuta Bastonaca, la cui storia e filosofia produttiva sarà raccontata per l’occasione dagli stessi titolari, Silvana e Giovanni Calcaterra. Infine il ricco e colorato pranzo di primavera si concluderà con una torta alle mandorle, cremoso al Ragusano stagionato, salsa di carote, sedano e limone candito, fragole e finemente decorato con menta e petali di malva. Una piccola sorpresa sul piatto, qui tralasciata ovviamente, rallegrerà i palati e vi darà l’arrivederci ad una prossima iniziativa a Le Magnolie.

(Costo di partecipazione € 30,00)
Tel/Fax (+39) 0932.908136
Cell (+39) 333.4844311
 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif