Cronaca Ispica

Ispica, arrestato spacciatore nigeriano richiedente asilo

24 anni, residente ad Ispica presso un centro di accoglienza straordinaria per richiedenti asilo politico.

Ispica - E' stato arrestato dalla polizia Balogun Razaq, nigeriano, 24 anni, residente ad Ispica presso un centro di accoglienza straordinaria per richiedenti asilo politico, accusato di detenzione ai fini di spaccio di marijuana.
Uno degli uomini della Digos, mentre si trovava libero dal servizio, ha notato un giovane nigeriano che si aggirava con fare sospetto. Chiesto aiuto alla polizia, intorno alle 23 è stato notato che il ragazzo si aggirava in piazza Unità d'Italia e qui è stato controllato.

Alla richiesta di documenti il nigeriano ha tentato di darsi alla fuga ma veniva inseguito e bloccato. Il ragazzo occultava sotto la maglietta un sacchetto con oltre 40 dosi di marijuana per il peso di cica 30 grammi di droga.
E' stato immediatamente arrestato ed è risultato essere regolare sul territorio italiano in quanto richiedente asilo politico e dimorante presso un centro per assistenza straordinaria di Ispica.
Il nigeriano è stato condotto in carcere a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.