Attualità Trento

Conte shock: Pensioni, quota 100 non sarà rinnovata

Annuncio a sorpresa del Premier

Conte shock: Pensioni, quota 100 non sarà rinnovata

Trento - «Quota 100 è un progetto triennale di riforma che veniva a supplire a un disagio sociale. Non è all’ordine del giorno il rinnovo di quota 100». Lo dice il premier Giuseppe Conte al festival dell’Economia di Trento, precisando che piuttosto «tra le riforme che ci aspettano possiamo anche lavorare su quella delle pensioni. Dobbiamo metterci attorno a un tavolo: ad esempio fare una lista dei lavori usuranti mi sembra la prospettiva migliore. Un professore universitario vorrebbe lavorare a settant’anni, mentre in tanti lavori usuranti non possiamo prospettare una vita lavorativa così lunga. Dobbiamo avere il coraggio di differenziare».

Anche la Corte dei conti, qualche giorno fa, aveva dichiarato l’insostenibilità di quota 100 sul lungo periodo: «In un sistema pensionistico a ripartizione ed in cui la maturazione del diritto a pensione prescinde dal regolare versamento dei contributi nel corso della vita lavorativa, va verificata la sostenibilità della spesa nel lungo periodo», denunciava la massima magistratura contabile.


© Riproduzione riservata