Cultura Latina

E' morto lo scrittore Antonio Pennacchi. Aveva 71 anni

Stroncato da malore improvviso

E' morto lo scrittore Antonio Pennacchi. Aveva 71 anni

Latina - Lo scrittore Antonio Pennacchi è morto nella sua abitazione di Latina a causa di un malore. La notizia ha trovato conferma poco fa. Secondo una prima ricostruzione l'autore di "Canale Mussolini", volume con cui ha vinto il Premio Strega nel 2010, era al telefono, a un certo punto non parlava più, la moglie si è accorta che qualcosa non andava ha chiesto aiuto ma per lui non c'era più nulla da fare. Antonio Pennacchi aveva 71 anni.

Pennacchi è stato autore di libri di grande successo. Oltre a Canale Mussolini, famosissimo è "Il fasciocomunista" da cui nel 2007 è stato tratto anche un film "Mio fratello è figlio unico" (regista Daniele Lucchetti).

La saga dei Peruzzi
I nomi dei personaggi erano mitologici. Lo zio Pericle, lo zio Adelchi e lo zio Iseo. Il Treves e il Turati, e poi l'Armida. Canale Mussolini parla di un'impresa storica: la bonifica delle Paludi Pontine da parte di emigrati veneti: i Peruzzi.


© Riproduzione riservata
https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1631185761-3-minauda.jpg