Cronaca Coronavirus

Contagi record, 170mila in 24h. 259 le vittime in Italia, 40 in Sicilia

I morti, con gli ultimi 40 (un record), sono arrivati a 7.583

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-01-2022/contagi-record-170mila-in-24h-259-le-vittime-in-italia-40-in-sicilia-500.jpg Contagi record, 170mila in 24h. 259 le vittime in Italia, 40 in Sicilia

Sono 170.844 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 68.052). E' quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute. Le vittime sono invece 259, in forte aumento rispetto a ieri, quando erano state 140. Sono 1.265.297 gli attualmente positivi al Covid in Italia, 140.245 in più rispetto a ieri.

Il numero di positivi registrato nelle ultime 24 ore - 170.844 - è il più alto raggiunto dall'inizio della pandemia. Mentre quello dei morti - 259 - è il maggiore dallo scorso 30 aprile, quando furono 263.

Dopo un bollettino che ha risentito dell'onda lunga delle feste e del weekend con un sensibile calo di tamponi effettuati, i contagi da coronavirus di questa quarta ondata tornano a salire vertiginosamente, paurosamente, in Sicilia come in Italia, proprio per l'accelerazione che c'è sta sui test. Secondo l'aggiornamento del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore nell'Isola sono state diagnosticate 6.415 nuove infezioni da SARS-CoV-2 (su 59.829 tamponi) - il tasso di positività scende all’11%, ieri era al 17%. - e sono state comunicate dalla Regione siciliana altre 40 vittime, un numero impressionante. Ieri i nuovi casi erano stati 4.384 (su 25.286 tamponi) e le vittime 16. Per l'Isola si tratta di un record ma è primato anche per l'Italia con gli oltre 170.000 casi odierni.

A livello nazionale anche oggi la Sicilia si trova all'ottavo posto per incremento dei nuovi casi dopo Lombardia (+50.204), Piemonte (+20.453), Toscana (+18.868), Veneto (+16.602), Campania (+12.058), Lazio (+9.037) ed Emilia Romagna (+8.773), tutte regioni che hanno effettuato molti più tamponi del sistema sanitario siciliano con l'eccezione dell'Emilia Romagna che è allo stesso livello di numero di test.

A livello regionale, oggi è la provincia di Messina quella che fa registrare il maggior numero di focolai e anche di nuovi casi, seguita a stretto giro da Palermo e Catania. Ecco la distribuzione dei 6.415 nuovi casi odierni provincia per provincia: Messina 1.222, Palermo 1.100, Catania 1.087, Agrigento 746, Ragusa 642, Trapani 495, Enna 481, Caltanissetta 415, Siracusa 227.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1656510155-3-coop.gif

Sul fronte ospedaliero si registra una nuova impennata dei ricoveri, soprattutto in area medica. Dei 60.922 siciliani attualmente positivi, infatti, 59.915 si trovano in isolamento fiduciario, 893 si trovano ricoverati in ospedale con sintomi (ben 21 più di ieri), 114 sono invece i ricoverati gravi in Terapia Intensiva (2 in più di ieri) e con 12 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 11).

Dall'inizio della pandemia in Sicilia ci sono stati 393.131 casi di Covid, le guarigioni sono state 324.626 con ben 833 persone che sono state dimesse o dichiarate guarite nelle ultime 24 ore, i morti con gli ultimi 40 sono arrivati a 7.583. La Regione siciliana ha comunicato che i decessi riportati oggi sono avvenuti: 1 oggi, 7 il 3 gennaio, 16 il 2 gennaio, 6 l'1 gennaio, 1 il 31 dicembre, 4 il 30 dicembre, 1 il 28, 3 il 27 e 1 il 25 dicembre.


© Riproduzione riservata