Attualità Scicli

Il magnate russo si è scocciato dello yacht, meglio Sampieri

Anche gli ambienti più belli possono diventare prigioni dorate

  • Il magnate russo si è scocciato dello yacht, meglio Sampieri
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-10-2020/1603219587-il-magnate-russo-si-e-scocciato-dello-yacht-meglio-sampieri-1-500.jpgLo yacht A
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-10-2020/il-magnate-russo-si-e-scocciato-dello-yacht-meglio-sampieri-100.jpg
  • https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-10-2020/1603219587-il-magnate-russo-si-e-scocciato-dello-yacht-meglio-sampieri-1-280.jpg

Scicli - Per quanto gli otto piani di lusso in cui si dipana la sua nave siano confortevoli, una boccata d'aria nel borgo dei poveri pescatori di Sampieri vale il cambio. E così ieri il magnate russo Andrey Melnichenko ha chiesto agli uomini dell'equipaggio dello yacht "A" di mettere in acqua il tender per raggiungere il moletto di Sampieri. 

Ormai da due settimane la sua barca a vela, la più grande del mondo, offre spettacolo di se nel Canale di Sicilia e nello Ionio, zigzagando fra porti e località di mare. Ieri la passeggiata nel borgo marinaro sciclitano, con moglie e figlioletta. Ad attenderlo a terra alcuni suoi collaboratori, che lo hanno poi fatto salire su un Suv ibrido di lusso giapponese per andare in località ignota, forse in un ristorante stellato del ragusano. Melnichenko è un industriale dei fertilizzanti e del carbone, ed è collocato  all'89esimo posto tra gli uomini più ricchi del mondo. E' anche un filantropo e destina una quota parte delle sue ricchezze in beneficenza. La sua è una ricchezza recente, dovuta alla liberalizzazione capitalistica delle privatizzazioni degli anni Novanta in Russia. Ha appena 48 anni. 


© Riproduzione riservata
https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1605517077-3-bapr-arca.gif