Attualità MOSCA

Navalny: Cremlino, il suo futuro non ci riguarda

Navalny: Cremlino, il suo futuro non ci riguarda

MOSCA, 20 FEB Il futuro politico dell'oppositore Alexey Navalny non è affare del Cremlino: così il portavoce di Putin ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano delle prospettive del rivale numero uno di Putin dopo che oggi un tribunale di Mosca gli ha confermato una pena detentiva a due anni e mezzo che molti osservatori ritengono di matrice politica.
    "Questo ha detto Peskov non è assolutamente affar nostro, sapete che abbiamo una legislazione che regola la procedura per la partecipazione dei cittadini al processo elettorale, dà loro il diritto di eleggere e di essere eletti. Questo vale per tutti i cittadini del paese che in qualche modo non sono colpiti da limitazioni dei diritti in conformità alle nostre leggi russe".
    Lo riporta l'agenzia Interfax. (ANSA).
   


© Riproduzione riservata