Benessere Dieta

Jennifer Lopez e la dieta iper controllata per restare in forma a 50 anni

In una vecchia intervista la star aveva detto: «Mi assicuro di bere sempre molta acqua, anche durante il pasto, mi dà un senso di sazietà».

Jennifer Lopez e la dieta iper controllata per restare in forma a 50 anni

Cantante, attrice e ballerina con un fisico da capogiro: ecco i segreti di Jennifer Lopez a tavola

Jennifer Lopez, la cantante e ballerina, che ha compiuto 52 anni lo scorso luglio e mostra un corpo tonico e perfetto, senza nessun cedimento. Si è tornato a parlare dell’amore tra Ben Affleck e Jennifer Lopez, che per settimane hanno cercato di mettere a tacere le voci su un ritorno di fiamma ma anche della forma fisica che a 50 anni mostra la cantante.

Frutto di un allenamento intenso e costante ma anche di un'alimentazione curata e senza sgarri. Il suo aspetto fisico è frutto non solo di madre natura, ma anche di tanto allenamento e soprattutto di una dieta iper controllata. Non mancano i momenti in cui la star si concede qualche brunch a base di uova fritte, pancake, marmellate e bacon, ma nella quasi totalità dei suoi pasti segue un regime rigido e senza sgarri.
La dieta di Jennifer Lopez fa parte di uno stile di vita ben preciso e salutista: solo dedicando un'attenzione rigorosa ad alimentazione, allenamento e buone abitudini JLo riesce a mantenersi in forma così come a 50 anni.
Volete arrivare a 50 anni come JLo? Ecco la sua dieta iper controllata
Jennifer Lopez ha infatti dichiarato a People di non privarsi mai di una soddisfazione culinaria, «Ma - ha continuato - ho imparato l'importanza di mantenere uno stile di vita sano».
Ecco cosa mangia JLo in una giornata tipo della sua dieta
La dieta di Jennifer Lopez parte da una colazione bilanciata. Guai a saltare la colazione. Nonostante la sua fitta agenda infatti, JLo trova sempre il tempo di fare una colazione completa e salutare.
Secondo quanto pubblicato da People, la star inizia sempre la sua giornata con uno smoothie, solitamente con fragole, mirtilli, lamponi, yogurt greco, miele, succo di limone e ghiaccio.
«Un frullato è un buon inizio per una giornata piena - la combinazione di proteine dallo yogurt e dei carboidrati nella frutta le darà una carica di energia e soddisfazione per la mattinata». La star è anche una grande fan del classico bicchiere di acqua e limone per cominciare la giornata, e continua a mantenersi idratata bevendo un minimo di sette bicchieri ogni giorno.
Uno dei trucchi di JLo sembra essere quello di mangiare costantemente, con snack mattutini e pomeridiani. In una vecchia intervista con Hello Magazine, aveva raccontato: «Quando sono fuori casa porto sempre con me frutta e verdura per fare uno spuntino tra i pasti».
Cosa mangiare a pranzo per seguire la dieta di Jennifer Lopez
In genere, la cantante opta per un pranzo salutare e leggero. Solitamente sceglie il salmone o la spigola con un contorno di broccoli, zucchine e peperoni da mangiare in pinzimonio. Ma quando non è pesce è insalata: la sua preferita è a base di cavolo nero e formaggio. L'interessante miscuglio richiede un cavolo nero finemente tritato, semi di zucca tostati, formaggio sbriciolato, scalogno tritato e una salsa di succo di limone fresco e olio extra vergine di oliva.
Qualche volta, anche se raramente, JLo aggiunge proteine magre alla sua insalata, come uova o pollo.
Per cena Jennifer Lopez mangia pasti semplici ma nutrienti, come petto di pollo alla griglia, cavoletti di Bruxelles e patate saltate al forno con un pizzico di sale.
Se non è pollo, la Lopez sceglierà con un'altra fonte di proteine servita insieme alla quinoa.
In un'intervista a Hollywood Life, l'attrice aveva detto: «Ogni tanto mangio riso e fagioli, piatto della mia infanzia, e mi piacciono il maiale e il pollo - soprattutto lo stile portoricano!».
La star ha anche rivelato: «Cerco di mangiare con i bambini verso le 6:30, credo sia l'orario perfetto per aiutare la digestione».

Tanta acqua (ma niente caffè o alcolici)
Jennifer Lopez beve un minimo di sette bicchieri d'acqua al giorno, che equivalgono a circa un litro e mezzo.
In una vecchia intervista la star aveva detto: «Mi assicuro di bere sempre molta acqua, anche durante il pasto, mi dà un senso di sazietà». La star crede fermamente nel potere dell'idratazione prima e dopo l'esercizio: «Bere molta acqua, soprattutto prima di un allenamento, può aiutarti a spingere di più e ad ottenere di più dalla tua routine di allenamento».
Oltre all'acqua, JLo beve poco altro, soprattutto non caffè: «Non bevo caffeina da anni» aveva rivelato lei stessa, associando la mancanza di caffè alla sua pelle perfetta.
A dieta anche al ristorante
«Sono una persona molto socievole e amo passare il tempo con i miei amici e la mia famiglia - ha rivelato Jennifer Lopez in un'intervista a Hello! - quindi quando usciamo spesso a mangiare ma io cerco di sempre di ordinare sano». «La maggior parte dei ristoranti offre pasti salutari a basso contenuto calorico - ha spiegato - Per cui solitamente prendo un'insalata o un piatto di pesce con verdure».
Niente strappi alla regola?
È vero che Jennifer Lopez segue una dieta incredibilmente sana, ma ha anche un debole per i dolci.
Secondo quanto rivelato su People, i suoi dolci preferiti sono i cookie, cioè i biscottoni al burro tipici americani con gocce di cioccolato o frutta secca.E una volta ogni tanto, solitamente insieme ai figli, JLo si concede una coccola, un piccolo sgarro alla dieta, mangiando i suoi biscotti preferiti.
 


© Riproduzione riservata