Economia Fisco

Bonus zanzariere 2022, spese rimborsate al 50%

Fino a 60mila euro scaricabili dalle tasse, senza limiti Isee

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/23-05-2022/bonus-zanzariere-2022-spese-rimborsate-al-50-500.jpg Bonus zanzariere 2022, spese rimborsate al 50%

 Roma - Il bonus zanzariere è stato rinnovato anche nel 2022 e, se l’installazione rispetta alcuni criteri, le spese possono essere coperte dalle agevolazioni previste per l’ecobonus al 50% per le schermature solari, ovvero per i dispositivi in grado di schermare la luce solare e migliorare di conseguenza anche l’efficienza energetica dell’immobile. La zanzariera, per rientrare nelle detrazioni fiscali deve essere provvista di marcatura CE, fissata in modo stabile e non può essere liberamente montabile e smontabile. È anche necessario che il dispositivo sia regolabile in funzione della radiazione solare e protegga una superficie vetrata esposta al sole.

Inoltre, per considerare l'impianto come schermatura, il Gtot (il valore totale di energia solare) tra zanzariera e vetro deve essere inferiore a 0,35. La detrazione consiste in una riduzione delle imposte Irpef o Ires per un importo pari al 50% della spesa sostenuta, inclusa la rimozione di eventuali sistemi preesistenti e l’onorario del professionista che si occupa della pratica Enea, comunicando l’intervento entro 90 giorni del termine dei lavori. Lo sgravio fiscale ammonta a un massimo di 60.000 euro ed è diviso in 10 rate di pari importo spalmate nei successivi 10 anni nella dichiarazione dei redditi.


© Riproduzione riservata