Economia L’aeroporto

Comiso vola, traffico aereo verso i livelli pre-Covid

Lo scalo ragusano festeggia una sorprendente stagione di rinascita

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-08-2021/comiso-vola-traffico-aereo-verso-i-livelli-pre-covid-500.jpg Comiso vola, traffico aereo verso i livelli pre-Covid

 Comiso - L'aumento dei contagi nel Ragusano e lo spettro dell’area gialla non ferma il boom di arrivi e partenze di turisti: l’aeroporto di Comiso chiuderà questo mese con 35mila passeggeri, eguagliando i livelli del 2019 e prevedendo addirittura di superarli a settembre e ottobre, quando in Sicilia è ancora estate. Nessuna paventata disdetta da parte dei vacanzieri e nessun segnale di flessione, né per le prossime settimane né per i prossimi mesi: la provincia iblea resta fra le mete più attrattive del mondo.

"Gli aerei questa estate sono pieni - racconta l'ad della Soaco, Rosario Dibernardo - e per il prossimo inverno Ryanair ha già confermato Bergamo, Bari e Bologna potenziando il suo impegno”. Nessun contraccolpo neanche dal green pass, anzi: quando dall'1 settembre diventerà obbligatorio anche nei voli interni e scadrà la lista di Paesi a rischio, il certificato verde potrebbero subentrare in toto ai tamponi e le compagnie credono che questo farà aumentare ancora di più la voglia di volare, dopo un anno di lockdown.


© Riproduzione riservata