Benessere Yoga Day

Solstizio d’estate e lo Yoga Day 2022

Oggi 21 giugno, solstizio d’estate, è anche data fissata per la Giornata Internazionale dello Yoga: la pratica del saluto al sole celebra la luce, che dona la vita

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-06-2022/solstizio-d-estate-e-lo-yoga-day-2022-500.jpg Solstizio d’estate e lo Yoga Day 2022

Oggi 21 giugno, solstizio d’estate, è anche data fissata per la Giornata Internazionale dello Yoga: la pratica del saluto al sole celebra la luce, che dona la vita
Con solstizio d'estate, 21 Giugno si indica il giorno più lungo e la notte più breve dell'anno nell'emisfero settentrionale. Si tratta cioè della giornata con il maggior quantitativo di luce diurna dell’anno, il giorno che segna ufficialmente l’inizio dell’estate astronomica. Il solstizio d'estate si verifica nello stesso momento ovunque sul pianeta, ma data e ora possono differire a seconda dei diversi fusi orari. Da sempre in tutto il mondo il solstizio d’estate assume anche il valore simbolico del cambiamento, della transizione, un nuovo inizio della natura che viene celebrato ad ogni latitudine con feste e riti tradizionali che hanno origine molto antiche.

Il 21 giugno, solstizio d’estate, è anche data fissata per la Giornata Internazionale dello Yoga: la pratica del saluto al sole celebra la luce, che dona la vita
In diverse civiltà antiche si credeva grande quantità di luce sprigionata durante questo giorno fosse una evidente manifestazione delle divinità, ecco perché questa giornata era considerata ‘magica’, nel senso che prometteva una connessione e una particolare vicinanza con l’elemento divino. Ai nostri giorni il 21 giugno si celebra lo Yoga Day in tutto il mondo, all’insegna della pace, della meditazione e dell’equilibrio con la natura e come ogni anno yogi di tutto il mondo si apprestano a praticare per 108 volte il Surya Namaskara, ovvero il saluto al sole, pratica antichissima indiana che ora coinvolge sempre più persone in tutto il mondo.

I 108 saluti al sole
Questa antica pratica che presenza più di 100 posizione, viene utilizzata per trarre beneficio per il corpo e per la mente. Si dice infatti che praticare il saluto al sole ogni mattina, possa aiuta il corpo a stimolare il sistema cardio-vascolare, rinforzando così il cuore. Inoltre permette di ossigenare il sangue, o semplicemente migliorare la postura o la tonificare le articolazioni. Nella tradizione indiana inoltre il numero 108 è un numero sacro. Ecco spiegata la scelta numerica dei vari movimenti. Un momento bello, energetico, emozionante, in cui le energie di tutti si uniranno per praticare e sintonizzarsi sulla stessa frequenza.
Solstizio d’estate e lo Yoga Day 2022: le iniziative in tutta Italia
Il 21 giugno, in concomitanza con il solstizio d’estate, si svolgerà la Giornata Internazionale dello Yoga. Le iniziative relative al grande evento toccheranno tutte le regioni d’Italia.
Ognuno di noi può fare il saluto al sole a casa propria oppure all'aperto, magari in compagnia
Questa è una famosa ricorrenza nata nel 2014 e che si celebra ogni anno da allora, in simbiosi con il solstizio d’estate. Nella giornata di oggi, si praticherà in tutto il mondo una pratica antica che abbraccia più generazioni: lo Yoga.
In questa giornata così assolata, non ci sono scuse per non stare all’aria aperta e dedicarsi a questa pratica così antica. Ad oggi sono circa 3 milioni gli italiani che praticano tale disciplina.
Le celebrazioni per lo yoga perciò, non si terranno solo il 21 giugno.

I benefici dello yoga si sa, sono innumerevoli.
Alla lunga infatti, ha effetti terapeutici e tra quelli più conosciuti c’è certamente il combattere lo stress fisico e mentale, che in questo periodo che abbiamo vissuto e stiamo vivendo e è aumentato.
 


© Riproduzione riservata