Cronaca Maltempo

Scordia, trovato il corpo di Angela Caniglia FOTO

Sale a tre il bilancio delle vittime del nubifragio nel Catanese

Sale a tre il bilancio delle vittime del nubifragio nel Catanese

 Scordia - Dopo 4 giorni ininterrotti di ricerche, è stato trovato stamani il corpo di Angela Caniglia: la 61enne trascinata via dalla corrente durante l’inondazione di domenica scorsa nella Piana di Catania. Ieri sera i volontari del Soccorso alpino e speleologico siciliano avevano rintracciato e repertato un giubbotto, riconosciuto dalla figlia della donna, che ha confermato appartenere alla madre.

Il cadavere era in un agrumeto di contrada Leonella, in un terreno non distante dove lunedì era stato recuperato il corpo del marito, Sebastiano Gambera di 67 anni. In allegato le ultime immagini dalla zona, ancora devastata dalla furia dell'acqua. Con Paolo Grassidonio, il 53enne travolto dalla piena a Gravina dopo essere sceso dall'auto, sale dunque a tre il bilancio delle vittime.

Allegati alla news


© Riproduzione riservata