Moda e Gossip Gianni Versace

È morto Antonio D’Amico, lo storico compagno di Gianni Versace

Designer di 63 anni, storico compagno di Gianni Versace fino alla morte dello stilista. Fu Antonio D’Amico, il primo a soccorrere Versace dopo i colpi sparati da Andrew Cunanan.

https://immagini.ragusanews.com//immagini_articoli/07-12-2022/morto-antonio-d-amico-lo-storico-compagno-di-gianni-versace-500.jpg È morto Antonio D’Amico, lo storico compagno di Gianni Versace

Antonio D'Amico, lo storico compagno di Gianni Versace, si è spento nella notte scorsa. Lo stilista ed ex modello se ne è andato all'età di 63 anni e da mesi stava combattendo contro una malattia. A dare la notizia della sua scomparsa è stato il suo manager e amico Rody Mirri, ieri mattina.
È morto, dopo una malattia, Antonio D'Amico, storico compagno di Gianni Versace fino alla morte dello stilista. Fu Antonio D'Amico, il primo a soccorrere Versace dopo i colpi sparati da Andrew Cunanan. Commentò negativamente la serie "American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace", definendola ridicola soprattutto nell'esposizione dei fatti.

Antonio D'Amico e Santo Versace
Chi era Antonio D'Amico
Antonio D'Amico incontrò Gianni Versace nel 1982 e da allora non si sono più lasciati fino al 1997, anno della drammatica morte di Versace. Antonio D'Amico era un designer che ha contribuito alla linea sportiva della Versace. Nel testamento, Gianni Versace lasciò ad Antonio D'Amico un vitalizio di 25 mila euro al mese e il diritto di vivere nelle proprietà di Versace. D'Amico rifiutò di abitare nelle case di Gianni Versace così come il vitalizio, preferendo la liquidazione anticipata in una unica soluzione. Con questo capitale, fondò una casa di moda a suo nome che fallì tre anni più tardi. Di recente, aveva inaugurato una nuova casa di abiti sartoriali, "Principe di Ragada",dopo aver tentato di lanciare un proprio brand alla fine degli anni 90.
Chi gli è stato accanto nell’ultimo periodo ha affermato che lo stilista ha sempre dato a tutti un esempio di forza e coraggio. 

Il ricordo di Antonio D'Amico 
La pagina ufficiale "Principe di Ragada" ricorda così Antonio D'Amico: "È morto nella notte Antonio D’Amico, stilista, ex compagno di Gianni Versace. Classe 1959, da mesi combatteva contro una malattia che si è rivelata fatale. In questo periodo ha sempre dato a tutti un esempio di forza e coraggio. Antonio un anno fa aveva inaugurato la sua nuova linea di abiti sartoriali ‘Principe di Ragada’. A darne la notizia stamane il suo manager/amico Rody Mirri. Bergamo, 6 dicembre 2022".
 


© Riproduzione riservata