Benessere Tornare in linea

Dieta per l'estate: gli alimenti che ci fanno dimagrire

Alimenti freschi e leggeri

L'estate è alle porte, siete pronti per tornare in forma? Dopo questi lunghi mesi trascorsi in casa per la quarantena legata all'emergenza del coronavirus, possiamo ritornare alla normalità sia pure con tutte le cautele del caso. Dimagrire durante questo periodo dell'anno in effetti risulta più semplice perché gli alimenti per combattere il caldo spesso ci aiutano anche a dimagrire. D'estate, la frutta e le verdure fresche troneggiano sulle nostre tavole in quanto si tratta degli alimenti protagonisti di questa stagione perché sono gli ingredienti fondamentali per la preparazione di piatti nutrienti e al tempo stesso gustosi.

Gli alimenti che ci aiutano a tornare in forma d'estate
Il caldo ci fa sentire meno l'appetito, per cui pranzo e cena saranno all'insegna della freschezza e della leggerezza. Cominciamo quindi dagli alimenti vegetali. Particolare rilevanza assumono gli alimenti che ci aiutano a reidratarci. D'estate infatti soprattutto anziani e bambini devono bere di più per evitare il rischio della disidratazione. E' molto importante consumare verdura fresca perchè ci fornisce sali minerali, vitamine e fibre in grandi quantità. L'ideale è consumarle cotte a vapore in insalate miste, condite con un filo d'olio e un succo di limone fresco e qualche fogliolina di basilico.
Anguria e melone: questi alimenti freschi e dissetanti sono costituiti prevalentemente di acqua e ci apportano una buona quantità di sali minerali. Potete preparare delle ricette semplici e gustose: ad esempio una macedonia, oppure un frullato e ancora potete gustarli sotto forma di gelato e sorbetto. Volendo l'anguria la si può aggiungere anche all'insalata tagliata a cubetti.
Rimanendo in tema di gelati, questi ultimi sono gli alimenti più gettonati durante la stagione estiva perché ci rinfrescano dalla calura offrendoci un immediato ristoro. Tuttavia va smentito il fatto che facciano ingrassare. In questo senso bisogna fare dei distinguo. Ci apportano molte calorie quelli confezionati, diverso invece è il caso del gelato artigianale, per andare sul sicuro possiamo scegliere uno a base di frutta. Il gelato d'estate può gustarsi a pranzo a patto che non diventi una abitudine.
Pesce. Si tratta di un altro alimento che ben figura d’estate sulle nostre tavole. Contiene omega-3 e omega-6, acidi grassi essenziali per la salute. Andrebbe però limitato il fritto misto, da prediligere invece pesci magri quali orata, branzino, merluzzo, sgombro che possiedono pochi grassi e ci aiutano anche a controllare il colesterolo nel sangue. Condito con olio extra vergine di oliva è l'ideale per chi vuole rimanere in forma o recuperarla durante il periodo estivo.

D'estate sono da preferirsi le carni bianche, pollo tacchino coniglio che ci forniscono un buon apporto proteico e pochi grassi rispetto alle carni rosse, da accompagnare con una generosa porzione di verdure ad esempio melanzane, zucchine grigliate e pomodori. Modalità di cottura alla piastra o al vapore.
Pomodori: alimento ideale d'estate: ci saziano e rinfrescano. Sono ottimi consumati in insalata. Ci apportano pochissime calorie, appena 19 per 100 grammi, essendo costituti soprattutto di acqua per cui possiamo consumare a piacimento. Contengono molte sostanze antiossidanti utili a prevenire l'invecchiamento. L'unico accorgimento riguarda il condimento: un cucchiaino di olio extra vergine di oliva e un pizzico di sale è più che sufficiente.
Mirtilli: ricchi di vitamine C e B, oltre che di fibre e flavonoidi. Questi ultimi sono utili per rinforzare il sistema immunitario. Inoltre migliorano la circolazione del sangue.
Insalata a base di verdure fresche da consumare a pranzo. Vi possiamo aggiungere una fonte proteica quali le uova tonno o formaggio, l'importante è che non siano presenti contemporaneamente.
Carote: ricche di betacarotene favoriscono l'abbronzatura. Questo alimento rinfrescante lo si può consumare centrifugato come spuntino a metà mattina o metà pomeriggio.
Acqua: non esiste bevanda migliore per dissetarci. Il giusto apporto di questo prezioso liquido è fondamentale per contrastare la ritenzione dei liquidi che può farci aumentare di peso, pertanto è buona abitudine portarci una bottiglia di acqua in borsa in modo da averla sempre a portata di mano. L'acqua in particolare ci aiuta a metabolizzare il grasso accumulato, evita la ritenzione dei liquidi e aumenta il senso di sazietà. Per perdere peso è importante anche assumere alimenti in cui è contenuta l'acqua, quale frutta e verdure oppure minestre, zuppe e brodi in cui la si aggiunge. In estate si dovrebbero bere anche 10 bicchieri di acqua al giorno per reintegrare i sali minerali persi col sudore. Le bevande zuccherate e gassate invece sarebbe meglio evitarle.
Cereali: riso, meglio se integrale e l'orzo che ci aiuta a eliminare i liquidi in eccesso perché ha proprietà diuretiche.
Ananas: frutto tropicale che associamo immediatamente all'estate. Favorisce lo smaltimento dei grassi grazie alla presenza della bromelina.
Uva rossa. E' un alimento energizzante ricco di antiossidanti. La si può gustare a merenda con del succo di limone.
Frutta secca: contiene vitamina e selenio. E' l'ideale per una merenda energetica. Non solo ci fornisce energia ma è utile anche per tenere sotto controllo il colesterolo. Le mandorle o le nocciole si possono consumare con uno yogurt, non bisogna esagerare perché si tratta comunque di frutti calorici.
Menta. Possiamo utilizzarla come tisana rinfrescante contro il caldo estivo. Si possono prendere delle foglie di menta fresca e versarci sopra dell'acqua calda. Quando l'acqua diventa a temperatura ambiente potete aggiungervi delle scorze di limone. Infine togliete e aggiungete dei cubetti di ghiaccio.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1594547495-3-tayaran-jet.jpg