Attualità A tutta campagna

Vaccini Covid Sicilia, da mercoledì via alle prenotazioni per 12-15enni

Non manca più nessuno: è il target finale del piano, per mettere in sicurezza anche il prossimo anno scolastico

Non manca più nessuno: è il target finale del piano, per mettere in sicurezza anche il prossimo anno scolastico

 Ragusa - È una sorta di “fine corsa” per la vaccinazione in base a fasce di età: dopo l’ok dell’Aifa Calabria, Campania e Veneto sono tra le regioni che in questi giorni hanno ufficialmente aperto il piano vaccinale ai 12-15enni. Da mercoledì cominciano le prenotazioni pure in Sicilia. Sull’Isola la platea di circa 160mila ragazzini sarà immunizzata rapidamente: «Saremo in grado di vaccinare alcuni 12enni il giorno seguente alla prenotazione ma contiamo di procedere garantendo gli slot liberi nell’arco di quindici giorni -  spiega la struttura commissariale della Regione -, sempre che ci sia disponibilità di dosi». Ad oggi sul report online del ministero, ne figurano ancora 317mila da sbrinare sui 3 milioni e 240mila ricevute da inizio campagna.

Col nuovo target, dopo le farmacie, potrebbero entrare in campo i pediatri: “In media ognuno ha in carico 200 ragazzi tra 12 e 16 anni e, calcolando che con ogni fiala si possono fare 6 dosi, con una al giorno si possono fare 30 somministrazioni a settimana - ragiona Paolo Biasci, presidente della Federazione di categoria  -. In un mese possiamo arrivare a 120 adolescenti vaccinati a pediatra con la prima dose”, e quindi i tempi dell’operazione si chiuderebbero a metà luglio. In questo modo, anche l’obiettivo di una ripartenza in sicurezza delle scuole a settembre diverrebbe realistico.


© Riproduzione riservata