Auto e motori Automotive

Auto, ai siciliani piacciono usate: rincari fino a 4mila euro

Nel 2021 +15% di passaggi di proprietà, e +15% di prezzi

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/23-05-2022/auto-ai-siciliani-piacciono-usate-rincari-fino-a-4mila-euro-500.jpg (foto Veteran Car Club Ibleo)

 Palermo - Secondo i dati Aci, da inizio 2022 in Sicilia ci sono stati 80.604 passaggi di proprietà di auto di cui ben 20.629 solo nel catanese, in pole nella classifica delle province regine dell'usato. Di contro, le nuove vetture immatricolate nei primi quattro mesi dell'anno sono state appena 17.278. A fare i conti è Repubblica che evidenzia come già nel 2021 le compravendite di macchine di seconda mano avessero segnato sull'Isola un +15%.

Proprio per l'accresciuta domanda sono aumentati della stessa misura anche in prezzi, +15%: 13mila euro in media l’anno scorso. La marca più richiesta dai siciliani risulta Fiat, mentre per le vetture ibride ed elettriche Toyota. Nel mercato dell'usato, tuttavia, prevalgono ancora le alimentazioni tradizionali, diesel e benzina: quest'ultimo, in particolare, raccoglie il 64% delle preferenze. Non è una novità, comunque, che gli isolani siano anche cultori di auto d’epoca e storiche, alcune antichissime, che spesso circolano sulle nostre strade in raduni e roadshow.


© Riproduzione riservata