Benessere Cibi per la dieta

Alimenti per dimagrire in fretta: i cibi brucia grassi

Quali sono i cibi e gli alimenti che favoriscono la perdita di peso. Quando mangiarli e come.

https://www.ragusanews.com//immagini_articoli/30-05-2021/alimenti-per-dimagrire-in-fretta-i-cibi-per-perdere-peso-500.jpg Alimenti per dimagrire in fretta: i cibi per perdere peso

Se, come succede un po’ a tutti alle porte della stagione estiva, avete sentito l’esigenza di smaltire un paio di chili in maniera salutare, ma l’ago della bilancia non si sposta nemmeno di una virgola, potrebbe essere giunto il momento di fare una cernita dei cibi che avete in credenza ed eliminare una volta per tutte quelli che rendono complicato il vostro percorso di dimagrimento.
Sì, perché se al supermercato facciamo scorta di cibi super lavorati e con un sacco di conservanti, l’idea di perdere peso con facilità e costanza diventa molto poco realistica. Ci sono, invece, alcuni alimenti che possono addirittura facilitare la perdita di peso e, sorprendentemente, alcuni di questi sono anche carboidrati. Si tratta di cibi ricchi di fibra e basso contenuto calorico che possono però saziarci velocemente e al tempo stesso dare un equilibrato apporto di vitamine, zuccheri, proteine e grassi.
Va detto, però, che anche se adottate un regime alimentare strutturato principalmente su questo tipo di alimenti, è fondamentale capire che non esiste un singolo ingrediente o bevanda da consumare che vi faccia perdere da solo tutti i chili che volete. Perderete peso – e ridurrete naturalmente le parti adipose del vostro corpo – seguendo una dieta fatta apposta per voi, assieme all’esercizio fisico, anche in forma moderata. Eliminare cibi ricchi di sodio e zuccheri è molto importante, così come lo è rimanere sempre idratati, in modo da favorire la digestione e, in ultimo, anche la perdita di peso.
Dunque, non perdiamoci in chiacchiere: se siete giunti qui per capire quali siano i cibi per la dieta che vi aiutino a dimagrire senza dover rinunciare al gusto e al piacere del cibo, quando si tratta di dieta, gli alimenti elencati qui sotto saranno vostri alleati!

1 I ceci
Squisiti e versatili, i ceci sono un ottimo ingrediente sia in cucina che per il vostro peso forma. Per prima cosa, hanno un’eccellente azione diuretica: in 100 grammi di ceci troviamo circa 16 grammi di fibre - che favoriscono la regolarità dell’intestino – e 19 grammi di proteine, 44 grammi di carboidrati e 4,9 grammi di grassi. I ceci, inoltre, forniscono anche calcio, magnesio e fosforo.
Possono essere utilizzati in diversi modi, tra zuppe, insalate e stufati. Attenzione solo a piatti come l’Hummus oppure i Falafel, in quanto questo tipo di contorni a base di ceci sono ricchi di grassi, e sarebbe meglio non esagerare.
2. La papaya

La papaya, proprio come l’avocado, è un frutto tropicale ideale per dimagrire. Se decidiamo di integrarla nella nostra dieta – soprattutto nella sua versione fermentata – possiamo contare su un valido apporto di vitamina C, sali minerali, fibre e antiossidanti che ci aiutano ad eliminare le tossine in eccesso, favorendo così il rinnovamento cellulare.
La papaya offre anche un’azione infiammatoria, è drenante e diuretica, grazie all’abbondante quantitativo d’acqua in essa contenuta, in più, la presenza dell’enzima chiamato “papaina”, influisce positivamente sui processi digestivi stimolando il processo di dimagrimento, rendendo così la papaya un frutto basilare quando si tratta di perdere peso. Oltre al frutto in sé, è possibile mangiare anche semi e foglie, altrettanto benefici per la linea.

3. La carne bianca

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1568098003-3-tumino.jpg

Come già saprete, la carne bianca è uno tra gli alimenti più raccomandati quando si tratta di dover perdere peso. Possiede le proteine nobili di origine animali, senza però le controindicazioni della carne rossa, che è più grassa, lunga da digerire e fonte di colesterolo, ecco perché è l’ideale per regimi alimentari che puntano ad un dimagrimento rapido.
Un altro vantaggio della carne bianca è che tutti i grassi che contiene si concentrano principalmente nella pelle e nel sottopelle, separati da tutto il reso, è per questo che prima di cuocerla, è importante disfarsi di questo strato di grasso visibile, staccandolo via.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1568098003-3-tumino.jpg

4. Noci e semi

Che siano semi di zucca, mandorle, pistacchi o chi più ne ha, più ne metta, essi contengono i cosiddetti grassi “buoni”, in grado di ridurre il grasso addominale e al contempo fornire preziosissimi antiossidanti, utili a combattere e riparare i danni dovuti alle infiammazioni. Specialmente prima di un allenamento, lo spuntino ideale sarebbero le mandorle, in quanto contengono l’arginina, ossia un amminoacido che permette al nostro organismo di bruciare più grassi e carboidrati.

5. Le uova

Anche le uova sono un perfetto mix di proteine e di grassi, perfette per ridurre la voglia di cibo e riuscire a controllare l’appetito. Esse, inoltre, velocizzano il metabolismo e prolungano la sensazione di sazietà nello stomaco, così lo stimolo di rimpinzarvi col cibo spazzatura sarà sicuramente sotto controllo.
Oltre a questo, va anche detto che le uova sono ricche di vitamine e minerali, assieme ad altri nutrienti importanti per la nostra salute fisica. C’è da dire, però, che hanno un’elevata concentrazione di colesterolo, il che significa che è meglio non esagerare con le porzioni durante la settimana.

6. Lo yogurt greco naturale

Anche lo yogurt greco è un ottimo alimento se state seguendo una dieta, in quanto in esso troviamo calcio, proteine, ma pochissime calorie. È utilizzabile in tantissimi modi, sia da solo che con qualche aggiunta come, ad esempio, del miele, un cucchiaio di marmellata, o ancora del cioccolato fondente o delle mandorle fatte a pezzetti. In più, grazie all’aggiunta dei probiotici, lo yogurt diventa un ottimo alleato per il nostro organismo.

7. Il pomodoro

Tra tutti gli ortaggi, il pomodoro è sicuramente quello da aggiungere alla vostra routine alimentare. Perché? Semplice: è la prima fonte di licopene nella dieta, comprese salse, concentrati e le altre ricette. Il licopene è un carotenoide che possiede un’infinità di benefici per la salute ed il benessere del nostro corpo: è prima di tutto un antiossidante naturale, anche cento volte più efficace della vitamina E, in più, grazie al fatto che impedisce la proliferazione di radicali liberi nell’organismo, è noto per prevenire l’invecchiamento cellulare con una funzione anti-aging.

8. Il peperoncino

Un’ottima ragione per aggiungere un po’ di piccante alle vostre pietanze! Il peperoncino, infatti, contiene una cosa chiamata capsaicina, ovvero una sostanza che stimola la lipolisi, cioè un processo metabolico che prevede la decomposizione dei lipidi ingeriti. Oltre all’immediata accelerazione del metabolismo, il peperoncino aiuta anche a placare l’appetito. L’alimento brucia grassi ideale!

9. La mela verde

La mela è la regina della frutta. Oltre ad avere diversi minerali, vitamine e proprietà benefiche, le mele sono un frutto molto poco calorico, pensate che contengono solo 45 kcal per 100 grammi, apportate principalmente da carboidrati e fibre; le proteine, infatti, sono scarse ed i grassi praticamente assenti.
Nonostante l’elevato contenuto di zuccheri semplici come glucosio, fruttosio e saccarosio, il loro indice glicemico rimane comunque basso grazie alla presenza delle fibre, rappresentate dalle pectine, ossia fibre solubili in grado di sciogliersi nell’acqua e formare, quando arrivano nel nostro intestino, una massa gelatinosa in grado di impedire l’assorbimento di lipidi, zuccheri ed altre sostanze.


© Riproduzione riservata