Cronaca Palermo

Alessia e Chiara, morte nel terribile incidente. Il VIDEO dell'impatto

Chiara si doveva sposare, Alessia giocava a calcio

Alessia e Chiara, morte nel terribile incidente. Il VIDEO dell'impatto

Palermo - La Fiat Panda cambia direzione improvvisamente, la sua traiettoria taglia la corsia, forse una distrazione, o il maledetto cellulare. L'auto si scontra con un furgone che procede nell'altra corsia. E' un impatto terribile. A bordo dell'utilitarie due ragazze, Alessia alla guida, Chiara nel sedile passeggero. 

Palermo piange oggi Alessia Bommarito, la ragazza di 20 anni che si trovava a bordo della Panda bianca coinvolta nel tardo pomeriggio di ieri in un grave incidente nei pressi di piazza Einstein, a Palermo, con un furgoncino nero e uno scooter Yamaha 400.

La giovane, portata d’urgenza a Villa Sofia, era stata rianimata dai sanitari ma è morta in ospedale. Nel violento impatto era già deceduta Chiara Ziami, l’amica 21enne con lei in auto. Nello scontro ci sono stati anche 14 feriti. 

Chiara lavorava in un negozio di detersivi, Alessia giocava a calcio. Si doveva sposare Chiara Ziami, la giovane morta ieri nell’incidente stradale in viale Regione Siciliana a Palermo. Ieri prima dell’incidente era andata con il fidanzato a vedere il vestito da sposa. La giovane abitava con la famiglia in corso dei Mille. Il padre gestisce un autolavaggio. Chiara viaggiava in macchina insieme a Alessia Bommarito, che giocava a calcio tesserata nella Don Carlo Misilmeri. 

“Ho visto arrivarmi addosso la Panda bianca, mi sento un miracolato, non dimenticherò mai quello che ho vissuto in questi momenti perché sono rimasto sempre lucido. Il mio pensiero va alle due ragazze morte e alle loro famiglie”. Così dal letto d’ospedale, dove è ancora ricoverato, l’autista del Van nero, un uomo di 33 anni. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1620224280-3-crai.gif


© Riproduzione riservata